Salta al contenuto principale
x

Trekking Cala Birìala e Sa Nurca

Trekking Cala Birìala e Sa Nurca
Supramonte di Baunei
Domenica 6 febbraio 2022

Distanza: 9km circa
Dislivello: 800mt
Difficoltà: EE (escursionista esperto)
Durata marcia: 4h circa
Tempo complessivo escursione: 8h circa
Quota partecipazione: 15€
Quota tessera associativa AICS/Mamùtera trekking ASD: 10€

Appuntamento: ore 8:30 presso Caffè Baunei Centro, qui:
https://maps.app.goo.gl/odS3LkGopS6xbKgB7

 

Dati escursione:

Con questo selvaggio trekking, Mamùtera vi porta a scoprire forse la più bella tra le belle cale del Supramonte di Baunei, Cala Birìala.
La cala é incastonata tra le foreste di lecci e ginepri di Birìala e Bilariccòro e il sentiero per arrivarci è tra i più spettacolari e suggestivi che questo tratto di costa offre a noi amanti del trekking.

Questa escursione non è adatta a chi soffre di vertigini o è sensibile alle altezze in quanto occorre affrontare dei passaggi tecnici: una scala di tronchi di ginepro ancorata alla parete, piccoli passaggi con appoggi a cavi in acciaio, una scala a pioli in metallo, alcuni piccoli tratti di arrampicata semplice e punti esposti di viste vertiginose.

Dal punto di incontro ci dirigeremo con le auto all'altopiano del Golgo e da lì in località Ololbissi. Dovremo percorrere circa 16 km su una strada prima asfaltata poi su sterrata sconnessa e tortuosa specie per gli ultimi chilometri, che richiedono quindi un auto alta.
Lasciate le auto in loc Ololbissi (320 mt slm) percorreremo un tratto di sentiero ben segnato, su pietraia composto da tornantini che salgono.
Prenderemo ora la deviazione per il Cuile Piddi e raggiungeremo Sa Nurca, una fenditura di roccia che visiteremo con estrema cautela, sia dalla sommità, dalla quale ammireremo Birìala dall'alto, sia all'interno addentrandoci tra le sue pareti verticali.
Il sentiero per la spiaggia ora si fa più tortuoso specie per i 2 passaggi tecnici su scale in legno e a pioli in ferro NON ADATTI a chi soffre le ALTEZZE e alcuni piccoli tratti di arrampicata semplice con funi in acciaio.
Questi passaggi ci permetteranno di raggiungere e poi attraversare il bosco di Birìala con le sue grandi ceppaie, i ruderi e le piazzole dei carbonai le cui tracce sono presenti lungo tutto il tragitto.
Mano mano che scendiamo il sentiero, ora composto da pietroline, si fa più friabile e il verde del bosco lascia spazio al blu e al turchese dell'acqua.
Ecco Cala Birìala e il suo arco sul mare che raggiungiamo scalando grandi scogli di arenaria.
Sull'arco di Birìala sosteremo per il pranzo e da qui raggiungeremo, da un ingresso nascosto tra le rocce, la spiaggia di sassolini bianco-ambrati racchiusa in una falesia di arenaria alta oltre 300mt.
Terminata la sosta pranzo ripercorreremo a ritroso il sentiero per il bosco di Birìala; quasi la totalità dei km che ci separano dalle auto (circa 3) sarà in forte pendenza specie il tratto iniziale, ripercorreremo ora in salita le 2 scale e'fustes e una piccola scorciatoia in arrampicata semplice ci condurrà al sentiero e in poco tempo alle auto.

Equipaggiamento necessario :

Per raggiungere l'attacco del sentiero è consigliabile un auto alta, in quanto la sterrata in certi tratti è sconnessa e tortuosa.

Per questa escursione è necessario avere una condizione fisica ottimale ed esperienza nel muoversi su pietraie, sentieri sconnessi e con forti pendenze.
L'escursionista che intende partecipare non deve soffrire le altezze.

Per la marcia si consiglia l’uso di un abbigliamento adeguato, sono indispensabili scarponi da trekking, calzoni lunghi, un capellino, uno scaccia acqua.

E’ necessario portare la giusta quantità d’acqua in relazione alle esigenze e al proprio fabbisogno.

Il pranzo è al sacco a cura di ciascuno.

Mamùtera Trekking ricorda che il numero di partecipanti ad ogni singolo trekking è limitato.

I partecipanti devono essere muniti di green pass che verrà controllato tramite apposita app al punto di incontro.

Per attivare la copertura assicurativa è necessario sottoscrivere anticipatamente la tessera associativa € 10,00 che include trekking e pedalate (valida 1anno dal giorno del tesseramento) ed essere muniti di certificato medico semplice, per attività sportiva non agonistica

Il pagamento dovrà essere effettuato seguendo le istruzioni presenti sul sito www.mamuteratrekking.it mediante PayPal barrando le scelte corrispondenti: quota trekking, quota tessera, o se del caso, entrambe.

In caso di bonifico comunicare Nome, Cognome, luogo e data di nascita, codice fiscale, luogo e indirizzo di residenza, numero di telefono, più copia dell'avvenuto bonifico inviando i dati a: mamuteratrekking@gmail.com effettuando il versamento al seguente IBAN: IT 34 D 01015 85330 000070606218 intestato a Mamùtera Trekking indicando come causale “partecipazione al Trekking Cala Birìala e Sa Nurca”, e se necessario “sottoscrizione tessera associativa”.

Politica di recesso:

Al momento della prenotazione verrà attivata la tessera associativa/assicurativa "AICS /Mamùtera trekking valida 1 anno dal giorno del tesseramento (10€)

Al partecipante che, per motivi indipendenti da Mamùtera trekking ASD, rinunci a partecipare all'evento 24h prima della scadenza delle prenotazioni, saranno addebitati il 50%della quota di partecipazione e la quota associativa/assicurativa AICS / Mamùtera trekking ASD(valida 1 anno dal tesseramento).
Nessun rimborso dopo questo termine.

Prenota il trekking

Le prenotazioni per questo evento sono chiuse.

Punti di Interesse