Salta al contenuto principale
x

Trekking a Cala Goloritzè

Distanza: 7 km circa A/R
Dislivello: circa 480 m. Livello difficoltà: E (Escursionistico)
Durata marcia A/R: Tempo in marcia complessivo 4 ore. 
Tempo complessivo escursione: 8 ore 
Punto di partenza: Località Su Porteddu - Golgo
Punto di arrivo: Cala Goloritzè
Quota partecipazione: 10,00 € a persona + 6 € tessera associativa ASD Mamùtera Trekking- CSEN con validità fino al 31/08/2019.
Appuntamento:
Ore 08,00 presso il distributore Esso di Lotzorai Visualizza sulla mappa

Presentazione itinerario
Lasciate le auto nella radura in Loc.Su Porteddu (410 m), si imbocca il sentiero che sale di circa 60 per scollinare in località Genna ‘e Pisu a 470 m. Da li inizia la discesa per il Bacu Goloritzè, con una splendida vista del canalone e del mare azzurro sullo sfondo. 
Il sentiero scende molto ripido e invita ad una certa prudenza nell'incedere. 
Il paesaggio è aspro e semi lunare creato da vaste distese e valloni di ciottolato calcareo dove solo i ginepri riescono a crescere contrastando il loro bianco. 
Il mare si avvicina sempre più e si incontrano mano a mano alcuni rifugi di pastori, usati anche per accamparsi la notte, nonché rami e tronchi di alberi secolari in mezzo alla strada che rendono suggestivo il trekking.
Attraversato un caratteristico arco di roccia naturale, poco dopo si intravede la cima della guglia di Punta Caroddi, un torrione di roccia calcareo alto 143 metri, meta imprescindibile per ogni scalatore.
Il panorama intorno è maestoso, superbo, aspro e selvaggio, incredibilmente solitario e silenzioso, con le possenti pareti calcaree del canalone che sovrastano il luogo, piene di grotte, cavità e alberi secolari. Si possono incontrare animali allo stato brado come le caprette che si arrampicano sulla roccia impervia in cerca di cibo.
Si continua a scendere mentre la Guglia diventa sempre più alta, fino a costeggiarne la base, dove poco più avanti si trova un’area di sosta con tavolini in legno. Ancora pochi metri e la stupenda visione della cala lascia senza fiato!
La visione è straordinaria: sulla sinistra un gruppo di massi delimita il confine della cala, a ridosso delle altissime pareti verticali a nord dove, subito dietro, si trova un’altra spettacolare spiaggia che è quella di Sisine; di fronte il mare cristallino colorato di tutte le varietà di azzurro possibili; sulla destra si ammira il singolare arco di roccia naturale sul mare, che rende tanto famosa Cala Goloritzè ed è fotografato in ogni rivista di mare della Sardegna.

Il tipo di attività proposta si svolgerà a piedi. Il percorso richiede un discreto allenamento e una buona forma fisica. 
Mamùtera Trekking ricorda che il numero di partecipanti ad ogni singolo trekking è limitato. 
Per attivare la copertura assicurativa è necessario sottoscrivere anticipatamente la tessera associativa di €
6,00 che include trekking e pedalate ed è valida fino al 31 agosto di ciascun anno.
Il pagamento dovrà essere effettuato compilando il modulo a fondo pagina e completando la procedura di pagamento. È necessario compilare ed effettuare un pagamento per ogni singolo partecipante al trekking.
In caso di bonifico comunicare Nome, Cognome, luogo e data di nascita e codice fiscale inviando i dati a: mamuteratrekking@gmail.com effettuando il versamento al seguente IBAN: IT 34 D 01015 85330 000070606218 intestato a Mamùtera Trekking indicando come causale “partecipazione al Trekking Goloritzè, e se necessario “sottoscrizione tessera associativa”.

Informazioni importanti: 
Mamùtera Trekking vi ricorda che si camminerà su sentieri di montagna spesso sconnessi, con forti pendenze, dove troveremo pietre, spine e rami.
Il tipo di attività proposta si svolgerà a piedi, il percorso richiede un buon allenamento e una buona forma fisica. 
Per la marcia si consiglia l’uso di un abbigliamento adeguato, sono indispensabili scarponi da trekking, calzoni lunghi, un capellino, uno scaccia acqua. 
E’ necessario portare la giusta quantità d’acqua in relazione alle esigenze e al proprio fabbisogno.
Il pranzo è al sacco a cura di ciascuno.

Punti di Interesse